Nuove sfide

 

Dall’inizio di gennaio ormai si susseguono senza tregua, uno dietro l’altro, allenamenti e lezioni, per prepararci alle nuove sfide.
Sabato 28 il nostro Alex Sciaini tornerà a combattere e a difende il nome dell’Hakuryu Team nel prestigioso torneo di MMA per dilettanti Praedator FC a Galliate (Novara).
Domenica 29 invece a Gerenzano (MB) saranno i nostri Karateka Elisa Tamellini, Mario e Giancarlo Cusani, e la nostra veterana Aurora a calcare il tatami nella prima gara del 2017.
A tutti loro va il nostro “in bocca a lupo” con l’augurio di vivere le competizioni come motivo di crescita e di perfezionamento.

Osu

P.S. Il gesto che ci vedete fare nella foto è la lettera H nella lingua dei segni, la H di Hakuryu.

 

Gare e successi per l’Hakuryu Team

Quello appena passato è stato un weekend di gare e di successi per l’Hakuryu Team di Tremezzina.

Domenica 8 maggio si sono svolti a Roma i Campionati Italiani di Grappling della FIGMMA, a difendere i colori lariani Simone Selle, Nicolò Ghiandai e Michele Capezio.
Ottimi risultati per i tre lottatori che portano a casa ancora una volta medaglie di valore e prestigio.
Simone Selle nella categoria Vetarans serie A vince l’oro sia negli 84 kg che nei 92, imponendosi con testa e tecnica ai suo avversari.

Nicolò Ghiandai, un po’ sottotono rispetto al solito, perde la semifinale contro il nuovo Campione Italiano di categoria e si accontenta del bronzo nei Senior -77kg serie B.
Grande prestazione per Michele Capezio, che, con meno di un anno di esperienza in campo agonistico, si laurea Campione Italiano nella categoria Senior serie D -84 kg vincendo tre splendide lotte.
Questo suo risultato è frutto di passione, sacrificio e perseveranza, ora per lui si aprono le porte della serie C.

Contemporaneamente nei pressi di Monza salivano sul tatami del Grand Prix regionale FIJLKAM  per la disciplina del Karate due giovani atleti del team, Riccardo Mezzani nella specialità del Kata e Mario Cusani nel Kumite (combattimento).
Mezzani alla prima esperienza nella categoria cinture marroni-nere incontra al primo turno il bravo Campione Regionale del 2016 e deve cedere il passo ad un vero fuoriclasse.
Mario Cusani invece dimostra di avere delle ottime basi nella specialità del combattimento, superando al primo incontro un avversario con molta più esperienza di lui e guadagnando poi una medaglia di bronzo che lo porta tra le giovani promesse della Lombardia.

Ufficialmente comunichiamo con immenso piacere che Simone Selle parteciperà alla sua prima competizione internazionale il 28 maggio a Dortmund (Germania).

Invitiamo inoltre tutti gli appassionati di sport da combattimento il prossimo 5 giugno per il Secondo Open del Lago di Como di Grappling, che si terrà al Palazzetto dello Sport di Lenno dalle ore 11.00. Spettacolo sicuramente coinvolgente che vedrà oltre ai paladini lariani anche la presenza di diversi campioni provenienti dalle altre provincie lombarde e dal Piemonte.

Passaggi di grado – Karate Hakuryu

Un doveroso “bravi” ai ragazzi che ieri sera hanno affrontato i passaggi di grado e cambio di cintura di Karate a Lenno. Un gruppo di giovanissimi, tutti delle scuole elementari e medie, con molta grinta e determinazione. Buona la prova tecnica del Kihon e del Kata ed eccellente quella del Kumite. Dopo molti allenamenti intensi gli esaminati hanno così potuto dimostrare la loro conoscenza nell’ambito del combattimento, dalle tecniche di calcio alle combinazioni di braccia e persino alle proiezioni.

Dotti Gaia – Cintura Bianca/Gialla
Colombo Thomas – Cintura Gialla/Arancione
Ortelli Filippo – Cintura Arancione
Bertolini Lorenzo – Cintura Verde
Leoni Andrea – Cintura Verde/Blu
Lunghi Andrea – Cintura Blu/Marrone
Abate Daniel – Cintura Blu/Marrone
Cantoni Alessandro – Cintura Blu/Marrone
Caiazzo Katia – Cintura Blu/Marrone
Valli Alessandro – Cintura Marrone
Livio Manuel – Cintura Marrone/Nera
Maspero Giulia – Cintura Marrone/Nera
Valdè Pietro – Cintura Marrone Nera

Nuove cinture nere 2015


Domenica 4 ottobre si sono svolti a Boffalora Ticino i passaggi d’esame della Regione Lombardia per 1*,2* e 3* Dan FIJLKAM. Circa 450 candidati provenienti da tutte le provincie, tra i quali i nostri Michele Carminati, Giuseppe Frascaro ed Elisa Tamellini. Complimenti ad Elisa che ha raggiunto il 2*dan, a Giuseppe e a Michele, quest’ultimo autore di una prova molto apprezzata,  che tornano a casa con la cintura nera 1*dan.

 

Weekend Summer Camp Liegi 2015

Fantastica esperienza al Weekend Summer Camp 2015 di Liegi.

Dall’Hakuryu ad uno dei club di Karate più famosi del mondo.
Pierluigi Ungaro (alla sua sesta esperienza al camp), Michele Carminati, Nicolò Ghiandai e Davide Colombo sabato 1 e domenica 2 agosto hanno partecipato ad uno degli stage estivi più belli del panorama internazionale del Karate.
Sotto la Direzione Tecnica di Junior Lefevre e di Ivan Leal Reglero, pluricampioni d’Europa e del Mondo WKF, presso il Champions Club di Liegi si sono svolti allenamenti di altissimo livello dedicati al Kumite.
Diversa la provenienza dei praticanti: Italia, Inghilterra, Islanda, Grecia, Spagna, Olanda, Ungheria e Belgio.
I due docenti, come loro solito, sono stati all’altezza delle aspettative, mostrando in maniera eccezionale tecniche e situazioni di gara, abbinate ad un meticoloso lavoro di preparazione e condizionamento.
Presenti anche competitori di livello internazionale, che hanno contribuito con la loro esperienza all’elevata intensità delle lezioni.
Quasi 12 ore di allenamento in due giorni, ma i nostri portabandiera hanno ben figurato sul tatami belga, mostrando ancora una volta che la Scuola Hakuryu di Tremezzina è al passo con un Karate da competizione molto veloce, potente e tecnico.

Stanchi, ma molto soddisfatti del Camp appena svolto, i quattro karateka lariani tornano a casa con un arricchimento sia tecnico che mentale e già preparano la valigia per la prossima edizione.